FATTI VERI MA STRANI

IN QUESTA PAGINA RIPORTERO' FATTI STRANI MA ACCADUTI REALMENTE COSI' COME ME LI HANNO RACCONTATI
Una persona..uomo..scopre di avere una grave malattia....e questo dopo una serie di fatti negativi..la separazione dalla moglie..problemi di lavoro...di tutto...
periodo nero...e la voglia di vivere
scappa..
cosI' l'intervento che potrebbe aiutare..o risolvere..decide di non farlo...
parenti ed amici cercano di convincerlo..ma lui ormai..vuole solo una cosa..farla finita..
la sua compagnia E' il computer..e soprattutto la chat..
una sera..in cui si sentiva piU' a terra del solito..viene cliccato da un nick...una donna...e comincia a parlare con lei..si trova bene a dialogare...lei E' dolce..intelligente..nasce in breve una bella amicizia..
lei le parla della sua vita..infermiera in un ospedale di una cittA' del centro nord..dei suoi problemi..dei suoi sogni...e lui..ben presto..capisce che questa donna gli E' entrata dentro..nel profondo...si E' innamorato....
passano i mesi...e la voglia di vivere piano piano ritorna....C' E' un motivo adesso per continuare..l'amore per lei.
decide di affrontare l'intervento..vuole continuare adesso a vivere..lo vuole per lei...per poter godere ancora della vita..e del suo amore...
ospedale...intervento..e..il responso...ci sono ottime possibilitA'...che il suo male sia debellato.
ora..lui vuole vederla..andare da lei..e..stringerla finalmente tra le braccia..ma...lei non se la
sente..nega la possibilitA' di un incontro...e lui..E' disperato!..a questo punto decide di tentare il tutto per tutto...anche con il rischio di perderla..ma vuole vederla..almeno una volta..
Si reca in quella cittA' del centro nord..si presenta all' ospedale dove lei lavora..e..chiede di poterle parlare..
lo guardano..con un misto di stupore..e..di pietA'...
la persona
che lui cerca..lavorava si ...in quell' ospedale...ma era morta..4 anni prima....
da quel giorno non l'ha mai piU' sentita..
nessun commento....

buona giornata..!

o_touch_and_go_o
Siamo agli inizi di dicembre di qualche anno fa' e a casa viene una coppia di amici, la sera...
la solita serata, fatta di chiacchere, allegria..qualcosa bevuto assieme e ..tante sigarette..!
Parlando delle festivita' del
Natale mi dicono dell'intenzione di un viaggio negli Stati Uniti, ne approfitterebbero per salutare un amico che da anni si e' trasferito la' e per visitare diverse citta'...
Sento dentro di me una strana sensazione a questa notizia..
qualcosa che assomiglia all' invidia...mentre brividi mi corrono per la schiena...
non sono mai stata invidiosa di nessuno..e mai piu' di loro,
a cui sono legata da profonda amicizia...inoltre un posto dove non andrei mai..sono proprio gli Stati Uniti!
Passano i giorni e io con mio figlio, reduce da una broncopolmonite, parto per la Liguria, il clima marino in inverno..per lui e' salutare...
Mio marito mi raggiunge la domenica e parlando ...mi conferma che gli amici hanno deciso di partire poco prima di Natale per il loro viaggio.
Ancora brividi lungo tutto il corpo..e..ancora quella sensazione allo stomaco....malessere...
Per l'Immacolata devo rientrare alcuni giorni a casa...e mi viene a trovare l'amica...e ancora mi parla del viaggio...non ce la faccio a tacere...e' come se qualcosa mi spingesse ..mi obbligasse a parlare...
le dico dei brividi...anzi..glieli faccio vedere...perche' e'
evidente la pelle d'oca che ho sulle braccia e dappertutto...e le dico di quella sensazione di angoscia alla bocca dello stomaco..le dico di non partire...anche se mi sento ridicola...
Rimane perplessa...ma non dice nulla..

E' la mattina del 21 Dicembre 1988 ..sono le 8 ed io ho gia' un piede fuori casa per ritornare in liguria...
suona il telefono...li' per li' decido di non
rispondere..invece poi mi precipito...
e' il marito della mia amica..che mi chiede se ho sentito le notizie...
no..non le ho sentite..sto' partendo...e quindi non ho acceso la radio..
sai..mi dice..il nostro aereo..quello che dovevamo prendere per andare negli States?
...e' caduto in Scozia..a...Lockerbie...un attentato..e..sono morti tutti....
non siamo partiti...non eravamo
tranquilli dopo quello che ci hai detto...e..cosi'....grazie...
Mi sono trovata seduta per terra...con il ricevitore in mano..e..tante lacrime agli occhi......


nessun commento...


touch and go